RACCONTO:"IL DRAGRETTO MANGIA RIFIUTI"

C'era una volta un draghetto che dormiva, ormai da anni e anni, in una caverna profonda al centro della Terra. Proprio ieri si è svegliato perché la sua grossa pancia borbottava: "Ho fame, ho fame. Dopo un lungo sonno è ora di
Allora, il nostro draghetto è andato a salutare papa dragone, che era intento ad alimentare il fuoco di un vulcano. Gli ha dato un bacio alla fiamma e poi è risalito, attraverso caverne e gallerie, fino alla superficie della Terra. Quando, finalmente, ha messo il naso fuori dal terreno, grandi fiamme di gioia gli sono uscite dalla bocca; stentava a credere ai suoi occhi: mucchi enormi di immondizie dappertutto, niente prati verdi e puliti, ma lattine, sacchetti di plastica e barattoli.
I fiumi, poi, erano una vera delizia: tutti ricoperti di schiuma, colorata e maleodorante.
"Oh, per tutti i vulcani! - ha esclamato il draghetto - Gli uomini devono essere impazziti; ci sono più rifiuti, che prati! Certo per me è una vera fortuna; una volta ero costretto ad accontentarmi di qualche concimaia ogni tanto. Ora è una vera abbondanza. Gli uomini, tra un po' di tempo, saranno ricoperti di rifiuti. Ci saranno solo mari inquinati, prati sporchi, cieli grigi e case ricoperte da montagne di immondizie. Forse è bene che li aiuti a tenere più pulita questa terrai Gli uomini non sanno che nella pattumiera c'è un vero tesoro e che tante cose non vanno sprecate ma riutilizzate. Intanto cominciamo con il dire che al mattino mi mangerò la carta, a pranzo il vetro, a cena le lattine di bibite vuote". Così il draghetto Mangiarifiuti si è appeso tre sacchi alla pancia e si è messo a raccogliere, tra i rifiuti, le cose che gli piacevano di più.
Quale tesoro avrà trovato nella pattumiera il nostro draghetto?


clicca sull'immagine e colora il draghetto

Fumetto 3: GRAZIE OGNI RIFIUTO PER ME E' UN PEZZO DI AMBIENTE PULITO PER TE

Fumetto 1: CON UN FOGLIO SALVI UNA FOGLIA E MI REGALI UNA MERENDA
Fumetto 2: BRAVO SE RICICLI RISPARMI E NON INQUINI
clicca sull'immagine e colora il draghetto